Silvia Francescon

Senior Associate per i cambiamenti climatici e la politica estera

Italiano Inglese

Silvia Francescon è Senior Associate in ECCO per i cambiamenti climatici e la politica estera.

Silvia è una esperta di relazioni internazionali e si occupa di biodiversità e cambiamenti climatici dal 1995. È in ECCO da luglio 2023.

Ha una laurea con lode in Giurisprudenza e un Master in Diritto Internazionale dell’Ambiente conseguito alla SOAS (School of Oriental and African Studies) di Londra, dopo una specializzazione in diritto ambientale all’Università di Leiden.

All’interno di ECCO, Silvia si occupa dei processi internazionali e diplomatici, contribuisce alla definizione della strategia e alla creazione di network.

Prima di entrare a far parte di ECCO, Silvia è stata Direttrice della sede di Roma dello European Council on Foreign Relations, coordinatrice della task force G8 alla Presidenza del Consiglio, negoziatrice di accordi internazionali al Ministero dell’Ambiente, coordinatrice della Campagna ONU sugli obiettivi del Millennio. Si è occupata di politiche ambientali anche all’OCSE, al WTO e in Commissione Europea e ha prestato consulenze per diversi governi impegnati nei processi multilaterali.

Silvia dirige il programma ecologia dell’Unione Buddhista Italiana ed è ricercatrice in tema di ecologia profonda e diritti della natura presso il centro NICHE dell’Università Cà Foscari di Venezia. Viene regolarmente invitata da aziende, pubblica amministrazione e organizzazioni per delle masterclass e corsi di “women empowerment”. Ha co-fondato Women in International Security e EquALL.

Silvia è un’appassionata di montagna e studiosa dello yoga, di cui è insegnante certificata.